Andrea Cozzo

 

 

 

 

 

 

Andrea Cozzo insegna Lingua e Letteratura Greca presso il Dipartimento Culture e società dell’Università di Palermo, dove, dal 2001 al 2009, ha tenuto anche il Laboratorio di Teoria e pratica della non violenza.
I suoi interessi sono rivolti all’epistemologia, alla non violenza e alla storia sociale della Grecia antica.
Tra le pubblicazioni: Se fossimo come la terra. Nietzsche e la saggezza della complessità, Conflittualità nonviolenta. Filosofia e pratiche di lotta comunicativa, La tribù degli antichisti. Un’etnografia ad opera di un suo membro, Le orecchie e il potere. Aspetti socioantropologici dell’ascolto nel mondo antico e nel mondo contemporaneo.

A Gutenberg 17, anno 2019, Dedalo e Icaro, si legge Stranieri. Figure dell’Altro nella Grecia antica, Di Girolamo editore.

Seguici anche su

Facebook
Facebook
Twitter
YouTube
YouTube
Instagram
SOCIALICON