Enzo Ciconte

200px-enzo_ciconte

Vincenzo Ciconte (Soriano Calabro, 15 maggio 1947) è uno scrittore, docente e politicoitaliano, già deputato della Repubblica Italiana.

Considerato da molti fra i massimi esperti in Italia delle dinamiche delle grandi associazioni mafiose è stato docente a contratto del modulo “Storia della criminalità organizzata” all’Università di Roma Tre, dall’anno accademico 2012-2013 è docente, all’Università degli Studi dell’Aquila, di indagine e semeiotica del linguaggio(le mafie italiane) presso il corso di laurea scienze dell’investigazione. Scrive libri soprattutto sul tema della criminalità organizzata. Dal 2013 insegna “Storia delle Mafie Italiane” presso il Collegio S. Caterinadell’Università di Pavia. Consulente presso la Commissione parlamentare antimafia a tempo pieno per undici anni(1997-2008) e a tempo parziale dal 2010.

A Gutenberg 13 è stato presentato il suo libro “Mi riconobbe per ben due volte. Storia dello stupro e di donne ribelli in Calabria (1814-1975)” edizioni Rubbettino.

Enzo Ciconte

Vincenzo Ciconte (Soriano Calabro, 15 maggio 1947) è uno scrittore, docente e politicoitaliano, già deputato della Repubblica Italiana. Considerato da molti fra […]

Seguici anche su

Facebook
Facebook
Twitter
YouTube
YouTube
Instagram
SOCIALICON