Marisa Ranieri Panetta

Marisa Ranieri Panetta è archeologa, saggista e giornalista. È autrice di biografie storiche come Nerone. Il principe rosso (Milano 1999), e Messalina e la Roma imperiale dei suoi tempi (ivi 2016). Ha curato Pompei. Storia, vita e arte della città sepolta (Vercelli 2004), tradotto in molte lingue. Dopo i prestigiosi riconoscimenti del Media Save Art  (Unesco) e del Theodor Mommsen per reportage archeologici pubblicati da L’Espresso, ha conseguito nel 2014 il premio letterario Rhegium Iulii per il romanzo storico Vesuvius (Milano 2013), tradotto anch’esso all’estero.

A Gutenberg XVIII edizione si legge Le donne che fecero l’Impero, Salerno edizioni, 2020.

Seguici anche su

Facebook
Facebook
Twitter
YouTube
YouTube
Instagram
SOCIALICON