Massimo De Nardo

Massimo De Nardo, deceduto nell’aprile del 2020,  è stato uno dei più famosi autori per l’infanzia. Amava giocare con le parole, suoi i racconti: Se dici parole, sedici parole, Ogni tanto fatela suonare(romanzo in ebook, Gruppo Gems, 2010) oltre ad essere stato autore di testi teatrali. Le pubblicazioni della casa editrice da lui fondata a Tolentino nel 2012 la Rrose Sélavy, caratterizzate da un’eccellente qualità della scrittura, rigorosissima cura nei dettagli e magnifiche illustrazioni gli fecero vincere nel 2014 il Premio Andersen e il Premio Editore nel 2015 come miglior progetto editoriale. Aveva aperto le porte del suo sogno editoriale indipendente a tante voci narranti ad altrettanti autori che attraverso la sua casa di carta, hanno pubblicato i loro racconti.

A Gutenberg XVIII edizione, sezione ragazzi, si legge La ribelle Chiò, Rrose Sélavy, 2019.

Seguici anche su

Facebook
Facebook
Twitter
YouTube
YouTube
Instagram
SOCIALICON