Piero Bevilacqua

Piero Bevilacqua, storico e scrittore, è stato professore di Storia contemporanea presso “la Sapienza” Università di Roma. Nel 1986 ha fondato con altri studiosi l’Istituto meridionale di storia e scienze sociali, IMES. Tra i suoi importanti saggi ricordiamo Breve storia dell’Italia meridionale; Venezia e le acque, tradotto in varie lingue; Sul confine, la sua prima raccolta di racconti; Il sole di Tommaso; Miseria dello sviluppo; Il grande saccheggio. L’età del capitalismo distruttivo.
È uno degli studiosi chiamati a partecipare al Manifesto Food for Health (Cibo per la salute) promosso da Vandana Shiva. Ha inoltre curato nel 2018 il volume Aprire le porte. Per una scuola democratica e cooperativa.
Sue ultime opere: Lettere da un altro tempo, Castelvecchi, Roma 2020, Baruch l’infernale. Spinoza e la libertà degli eguali, Castelvecchi, Roma 2020, Proposte per una Casa delle Scienze Umane in P. Bevilacqua ed E. Scandurra (a cura di), Roma:un progetto per la capitale, Castelvecchi, Roma 2021, Un diritto di cittadinanza in F.Chiarotto e A.D’Orsi (a cura di), Il diritto alla storia. Saggi, testimonianze, documenti per “Historia Magistra, Accademia University Press, Torino 2021.

A Gutenberg XVIII edizione si legge Lettere da un altro tempo, Castelvecchi; Ulisse in giro per Roma, Castelvecchi.

Seguici anche su

Facebook
Facebook
Twitter
YouTube
YouTube
Instagram
SOCIALICON